Trip Reports

Agosto 2011 – PMI/LEPA Palma di Mallorca – Indigestione di charter

L’aeroporto di Palma durante il periodo estivo raggiunge livelli di traffico esorbitanti, paragonabili ai più trafficati hub europei. Tutto questo grazie all’ingente volume di traffico dei charter estivi provenienti perlopiù dalla Gran Bretagna e dai paesi scandinavi.
Per gli spotter venire a Palma tra giugno e settembre significa fotografare di tutto: livree speciali, compagnie che magari durano solo pochi mesi, livree ibride, etc… insomma lo scalo spagnolo si trasforma in un vero e proprio paradiso dello spotting.
Ah… unica nota dolonte è il caldo, insopportabile nelle ore centrali e deleterio per la pulizia dell’immagine.